RACCONTO SCRITTO SU TAVOLE PER 13

  1. 1
  2. 1
  3. 1
  4. 1
  5. 1
  6. 1
  7. 1

2 Nefi 28: 7 Si, e ce ne saranno molti che diranno: Mangiate, bevete e siate allegri, poiche domani morremo; e tutto andra bene per noi.

2 Nefi 28: 8 E ce ne saranno anche molti che diranno: Mangiate, bevete e siate allegri; nondimeno temete Dio - egli giustifichera chi commette un piccolo peccato; si, mentite un poco, approfittate di qualcuno a causa delle sue parole, escogitate inganni per il vostro prossimo; non vi e alcun male in cio; e fate tutte queste cose poiche domani morremo; e se accadra che saremo colpevoli, Dio ci colpira con alcune sferzate, e alla fine saremo salvati nel regno di Dio.

2 Nefi 28: 9 Si, e ce ne saranno molti che insegneranno in questo modo dottrine false, vane e folli, e saranno boriosi nel cuore, e cercheranno di nascondere profondamente i loro piani al Signore; e le loro opere saranno nel buio.

2 Nefi 28:10 E il sangue dei santi gridera dalla terra contro di loro.

2 Nefi 28:11 Si, sono usciti tutti dal cammino; sono diventati corrotti.

2 Nefi 28:12 A causa dell'orgoglio, e a causa dei falsi insegnanti e delle false dottrine, le loro chiese sono diventate corrotte, le loro chiese si sono fatte arroganti; sono boriosi a causa dell'orgoglio.

2 Nefi 28:13 Derubano i poveri a causa dei loro bei santuari; derubano i poveri a causa delle loro belle vesti; e perseguitano i miti e i poveri di cuore, perche sono gonfi d'orgoglio.

2 Nefi 28:14 Vanno col collo rigido e la testa alta; si, e a causa dell'orgoglio e della malvagita, e delle abominazioni e delle prostituzioni, si sono tutti sviati, salvo pochi, che sono gli umili seguaci di Cristo; nondimeno questi sono condotti in modo che, in molti casi, errano perche sono istruiti mediante precetti umani.

2 Nefi 28:15 Oh, i saggi, e i dotti, e i ricchi, che sono gonfi nell'orgoglio del loro cuore; e tutti coloro che predicano false dottrine, tutti coloro che commettono prostituzioni e pervertono il retto cammino del Signore; guai, guai, guai a loro, dice il Signore Iddio Onnipotente, poiche saranno cacciati giu in inferno!

2 Nefi 28:16 Guai a coloro che respingono il giusto per un nonnulla e che vituperano cio che e buono e dicono che non ha alcun valore! Poiche verra il giorno in cui il Signore Iddio punira prontamente gli abitanti della terra; e in quel giorno in cui saranno pienamente maturi nell'iniquita essi periranno.

2 Nefi 28:17 Ma ecco, se gli abitanti della terra si pentiranno della loro malvagita e delle loro abominazioni, non saranno distrutti, dice il Signore degli eserciti.

2 Nefi 28:18 Ma ecco, quella chiesa grande e abominevole, la prostituta di tutta la terra, dovra crollare a terra, e la sua caduta dovra essere grande.

2 Nefi 28:19 Poiche il regno del diavolo dovra tremare, e coloro che gli appartengono dovranno necessariamente essere spronati al pentimento, altrimenti il ??diavolo li afferrera con le sue catene eterne ed essi saranno aizzati all'ira, e periranno;

2 Nefi 28:20 Poiche ecco, in quel giorno egli imperversera nei cuori dei figlioli degli uomini e li aizzera all'ira contro cio che e buono.

2 Nefi 28:21 E altri ne pacifichera, cullandoli in una sicurezza carnale, cosicche diranno: Tutto e bene in Sion; si, Sion prospera, tutto va bene - e cosi il diavolo inganna la loro anima e li conduce via con cura giu in inferno.

2 Nefi 28:22 Ed ecco, altri ne lusinga, e dice loro che l'inferno non esiste; e dice loro: Io non sono il diavolo, poiche non ve n'e alcuno - e cosi egli sussurra alle loro orecchie, finche li afferra con le sue terribili catene, dalle quali non c'e liberazione.

2 Nefi 28:23 Si, essi sono afferrati dalla morte e dall'inferno; e la morte, l'inferno, il diavolo e tutti quelli che sono stati da essi catturati dovranno stare dinanzi al trono di Dio, ed essere giudicati secondo le loro opere; di la dovranno andare nel luogo preparato per loro, si, un lago di fuoco e di zolfo, che e tormento infinito.

2 Nefi 28:24 Percio guai a colui che e tranquillo in Sion!

2 Nefi 28:25 Guai a colui che grida: Tutto va bene!

2 Nefi 28:26 Si, guai a colui che da ascolto ai precetti degli uomini e nega il potere di Dio e il dono dello Spirito Santo.

2 Nefi 28:27 Si, guai a colui che dice: Abbiamo ricevuto, e non abbiamo bisogno di altro!

2 Nefi 28:28 E infine, guai a tutti coloro che tremano e sono adirati a causa della verita di Dio! Poiche ecco, colui che e edificato sulla roccia la riceve con contentezza; e colui che e edificato su fondamenta sabbiose trema, per timore di cadere.

2 Nefi 28:29 Guai a colui che dira: Abbiamo ricevuto la parola di Dio, e non abbiamo bisogno di altre parole di Dio, poiche ne abbiamo a sufficienza!

2 Nefi 28:30 Poiche ecco, cosi dice il Signore Iddio: Io daro ai figlioli degli uomini linea su linea, precetto su precetto, qui un poco e la un poco; e beati sono coloro che danno ascolto ai miei precetti e porgono orecchio ai miei consigli, poiche impareranno la saggezza; poiche a colui che riceve io daro ancora, e a coloro che diranno: Abbiamo a sufficienza, ad essi sara tolto anche quello che hanno.

2 Nefi 28:31 Maledetto e colui che ripone la sua fiducia nell'uomo, o fa della carne il suo braccio, o dara ascolto ai precetti degli uomini, a meno che i loro precetti siano dati mediante il potere dello Spirito Santo.

2 Nefi 28:32 Guai ai Gentili, dice il Signore Iddio degli eserciti! Poiche, nonostante ch'io protenda il mio braccio verso di loro di giorno in giorno, essi mi rinnegheranno; nondimeno io saro misericordioso verso di loro, dice il Signore Iddio, se si pentiranno e verranno a me; poiche il mio braccio e proteso per tutto il giorno, dice il Signore Iddio degli eserciti.

2 Nefi Capitolo 29

Molti Gentili rigetteranno il Libro di Mormon - Essi diranno: Non abbiamo bisogno di altre Bibbie - Il Signore parla a molte nazioni - Egli giudichera il mondo dai libri che saranno scritti. Circa 559 - 545 a.C.

2 Nefi 29: 1 MA ecco, ve ne saranno molti - nel giorno in cui io procedero a compiere un'opera meravigliosa fra di loro, affinche io possa ricordare le mie alleanze che ho fatto con i figlioli degli uomini, per poter mettere mano di nuovo per la seconda volta a ristabilire il mio popolo, che e del casato d'Israele;

2 Nefi 29: 2 E anche affinche io possa ricordare le promesse che ho fatto a te, Nefi, e anche a tuo padre, ch'io avrei ricordato la tua posterita; e che le parole della tua posterita sarebbero uscite fuor dalla mia bocca per la tua posterita; e le mie parole risuoneranno alle estremita della terra, come uno stendardo per il mio popolo che e del casato d'Israele.

2 Nefi 29: 3 E poiche le mie parole risuoneranno - molti dei Gentili diranno: Una Bibbia! Una Bibbia! Noi abbiamo una Bibbia e non vi puo essere nessun'altra Bibbia.

2 Nefi 29: 4 Ma cosi dice il Signore Iddio: O stolti, essi avranno una Bibbia; ed essa procedera dai Giudei, il mio antico popolo dell'alleanza. E come ringraziano essi i Giudei per la Bibbia che ricevono da loro? Si, che cosa pretendono i Gentili? Ricordano essi i travagli, le fatiche e le pene dei Giudei e la loro diligenza verso di me, nel portare la salvezza ai Gentili?

2 Nefi 29: 5 O voi Gentili, vi siete ricordati dei Giudei, il mio antico popolo dell'alleanza? No; ma li avete maledetti, li avete odiati e non avete cercato di ristabilirli. Ma ecco, io faro ricadere tutte queste cose sul vostro capo; poiche io, il Signore, non ho dimenticato il mio popolo.

2 Nefi 29: 6 Stolti voi che direte: Una Bibbia, abbiamo una Bibbia e non abbiamo bisogno di altre Bibbie. Avreste ottenuto una Bibbia se non fosse stato per i Giudei?

2 Nefi 29: 7 Non sapete che c'e piu di una nazione? Non sapete che io, il Signore vostro Dio, ho creato tutti gli uomini, e che mi ricordo di quelli che sono sulle isole del mare; e ch'io governo in alto nei cieli e in basso sulla terra; e ch'io porto alla luce la mia parola per i figlioli degli uomini, si, in tutte le nazioni della terra?

2 Nefi 29: 8 Perche mormorate per il fatto di ricevere delle altre mie parole? Non sapete che la testimonianza di due nazioni e per voi una prova ch'io sono Dio, che ricordo una nazione come un'altra? Pertanto, io dico le stesse parole a una nazione come a un'altra. E quando le due nazioni si uniranno, anche le testimonianze delle due nazioni saranno riunite.

2 Nefi 29: 9 E faccio questo per poter provare a molti ch'io sono lo stesso ieri, oggi e per sempre; e che pronuncio le mie parole secondo il mio piacimento. E per il fatto che ho detto una parola, non dovete supporre che non posso dirne un'altra; poiche la mia opera non e ancora finita; ne lo sara fino alla fine dell'uomo, ne da quel tempo in avanti e per sempre.

2 Nefi 29:10 Pertanto, per il fatto che avete una Bibbia, non dovete supporre ch'essa contenga tutte le mie parole; ne dovete supporre ch'io non ne abbia fatte scrivere altre.

2 Nefi 29:11 Poiche io comando a tutti gli uomini, sia a levante che a ponente, sia al settentrione che al meridione e nelle isole del mare, di scrivere le parole ch'io dico loro; poiche io giudichero il mondo dai libri che saranno scritti, ogni uomo secondo le sue opere, secondo quel che e scritto.

2 Nefi 29:12 Poiche ecco, parlero ai Giudei, ed essi lo scriveranno; parlero pure ai Nefiti ed essi lo scriveranno; parlero pure alle altre tribu del casato d'Israele, che ho condotto via, ed esse lo scriveranno; e parlero pure a tutte le nazioni della terra ed esse lo scriveranno.

2 Nefi 29:13 E avverra che i Giudei avranno le parole dei Nefiti, e i Nefiti avranno le parole dei Giudei; e i Nefiti e i Giudei avranno le parole delle tribu perdute d'Israele; e le tribu perdute d'Israele avranno le parole dei Nefiti e dei Giudei.

2 Nefi 29:14 E avverra che il mio popolo, che e del casato d'Israele, sara radunato in patria sulle terre dei loro possedimenti; e la mia parola sara pure riunita in una. E io mostrero a coloro che combattono contro la mia parola e contro il mio popolo, che e del casato d'Israele, ch'io sono Dio, e che io feci alleanza con Abrahamo che avrei ricordato la sua posterita per sempre.

2 Nefi Capitolo 30

I Gentili convertiti saranno annoverati con il popolo dell'alleanza - Molti Lamaniti e Giudei crederanno nella parola e diventeranno deliziosi - Israele sara restaurata e i malvagi distrutti. Circa 559 - 545 a.C.

2 Nefi 30: 1 ED ora ecco, miei diletti fratelli, io vorrei parlarvi; poiche io, Nefi, non potrei permettere che voi supponiate di essere piu giusti di quanto lo saranno i Gentili. Poiche ecco, a meno che non obbediate ai comandamenti di Dio, voi perirete tutti allo stesso modo; e a causa delle parole che sono state dette non dovete supporre che i Gentili siano completamente distrutti.

2 Nefi 30: 2 Poiche ecco, io vi dico che tutti i Gentili che si pentiranno sono il popolo dell'alleanza del Signore; e tutti i Giudei che non si pentiranno saranno rigettati; poiche il Signore non fa alleanza con nessuno, salvo che con coloro che si pentono e che credono in suo Figlio, che e il Santo d'Israele.

2 Nefi 30: 3 Ed ora vorrei profetizzare un po 'di piu riguardo ai Giudei e ai Gentili. Poiche, dopo che il libro di cui ho parlato verra alla luce e sara scritto per i Gentili, e sigillato di nuovo per il Signore, ve ne saranno molti che crederanno alle parole che saranno scritte; ed essi le porteranno al residuo della nostra posterita.

2 Nefi 30: 4 E allora il residuo della nostra posterita sapra di noi, di come uscimmo da Gerusalemme, e ch'essi son discendenti dei Giudei.

2 Nefi 30: 5 E il vangelo di Gesu Cristo sara proclamato fra loro; pertanto essi saranno restituiti alla conoscenza dei loro padri e anche alla conoscenza di Gesu Cristo, conoscenza che esisteva fra i loro padri.

2 Nefi 30: 6 E allora essi gioiranno; poiche sapranno che cio e una benedizione per loro dalla mano di Dio; e le scaglie di tenebre cominceranno a cader dai loro occhi; e fra loro non passeranno molte generazioni, prima che essi diventino un popolo puro e delizioso.

2 Nefi 30: 7 E avverra che anche i Giudei che sono dispersi cominceranno a credere in Cristo; e cominceranno a radunarsi sulla superficie del paese; e tutti coloro che crederanno in Cristo diventeranno pure un popolo delizioso.

2 Nefi 30: 8 E avverra che il Signore Iddio comincera la sua opera fra tutte le nazioni, stirpi, lingue e popoli, per portare a compimento la restaurazione del suo popolo sulla terra.

2 Nefi 30: 9 E il Signore Iddio giudichera i poveri con giustizia, e rimproverera con equita i miti della terra. E colpira la terra con la verga della sua bocca; e con il soffio delle sue labbra uccidera i malvagi.

2 Nefi 30:10 Poiche verra presto il tempo in cui il Signore Iddio provochera una grande divisione fra i popoli, e i malvagi li distruggera; ed egli risparmiera il suo popolo, si, anche se accadra che egli debba distruggere i malvagi col fuoco.

2 Nefi 30:11 E la giustizia sara la cintura dei suoi lombi, e la fedelta la cintura dei suoi reni.

2 Nefi 30:12 E allora il lupo dimorera con l'agnello; e il leopardo giacera col capretto, e il vitello e il leoncino e il bestiame ingrassato assieme; e un fanciullo li condurra.

2 Nefi 30:13 E la mucca e l'orsa pascoleranno; i loro piccoli giaceranno insieme; e il leone mangera paglia come il bue.

2 Nefi 30:14 E il lattante giochera sul buco dell'aspide, e lo svezzato mettera la mano nel covo del basilisco.

2 Nefi 30:15 Non vi sara danno ne rovina su tutto il mio santo monte; poiche la terra sara piena della conoscenza del Signore come le acque ricoprono il mare.

2 Nefi 30:16 Pertanto le cose di tutte le nazioni saranno rese note; si, ogni cosa sara resa nota ai figlioli degli uomini.

2 Nefi 30:17 Non vi e nulla che sia segreto che non sara rivelato; non c'e nessuna opera di tenebre che non sara resa manifesta nella luce; e non c'e nulla che sia sigillato sulla terra che non sara sciolto.

2 Nefi 30:18 Pertanto tutte le cose che sono state rivelate ai figlioli degli uomini saranno rivelate in quel giorno; e Satana non avra piu potere sui cuori dei figlioli degli uomini, per un lungo tempo. Ed ora, miei diletti fratelli, pongo fine alle mie parole.

2 Nefi Capitolo 31

Nefi racconta perche Cristo fu battezzato - Gli uomini devono seguire Cristo, essere battezzati, ricevere lo Spirito Santo e perseverare sino alla fine per essere salvati - Il pentimento e il battesimo sono la porta del sentiero stretto e angusto - La vita eterna viene per coloro che obbediscono ai comandamenti dopo il battesimo. Circa 559 - 545 a.C.

2 Nefi 31: 1 ED ora io, Nefi, pongo fine al mio profetizzare per voi, miei diletti fratelli. E non posso scrivere che alcune cose, che so che devono sicuramente avvenire; ne posso scrivere se non alcune delle parole di mio fratello Giacobbe.

2 Nefi 31: 2 Pertanto le cose che ho scritto mi bastano, salvo alcune parole che devo dire riguardo alla dottrina di Cristo; pertanto vi parlero semplicemente, secondo la semplicita del mio profetizzare.

2 Nefi 31: 3 Poiche la mia anima si diletta nella semplicita; poiche in questa maniera il Signore Iddio opera fra i figlioli degli uomini. Poiche il Signore Iddio da luce all'intelletto; poiche egli parla agli uomini secondo il loro linguaggio, perche comprendano.

2 Nefi 31: 4 Pertanto vorrei che vi ricordaste che vi ho parlato riguardo a quel profeta che il Signore mi mostro, che avrebbe battezzato l'Agnello di Dio, il quale togliera i peccati del mondo.

2 Nefi 31: 5 Ed ora, se l'Agnello di Dio, che e santo, ha avuto bisogno di essere battezzato mediante l'acqua per adempiere ogni giustizia, oh, allora, quanto maggior bisogno abbiamo noi, che siamo impuri, di esser battezzati, si, mediante l'acqua!

2 Nefi 31: 6 Ed ora vorrei chiedervi, miei diletti fratelli, in che cosa l'Agnello di Dio adempi ogni giustizia nell'esser battezzato mediante l'acqua?

2 Nefi 31: 7 Non sapete ch'egli era santo? Ma, nonostante fosse santo, egli mostra ai figlioli degli uomini che, secondo la carne, egli si umilia davanti al Padre e testimonia al Padre che gli sarebbe obbediente nell'osservare i suoi comandamenti.

2 Nefi 31: 8 Pertanto, dopo che egli fu battezzato con l'acqua, lo Spirito Santo discese su di lui nella forma di una colomba.

2 Nefi 31: 9 E di nuovo cio mostra ai figlioli degli uomini quanto stretto e il sentiero, e quanto angusta e la porta per la quale essi debbono entrare, avendo egli stabilito l'esempio dinanzi a loro.

2 Nefi 31:10 Ed egli disse ai figlioli degli uomini: Seguitemi. Pertanto, miei diletti fratelli, possiamo noi seguire Gesu, se non siamo disposti ad obbedire ai comandamenti del Padre?

2 Nefi 31:11 E il Padre ha detto: Pentitevi, pentitevi, e siate battezzati nel nome del mio Figlio diletto.

2 Nefi 31:12 E anche la voce del Figlio venne a me, dicendo: A colui che e battezzato nel mio nome il Padre dara lo Spirito Santo come a me; pertanto seguitemi, e fate le cose che mi avete visto fare.

2 Nefi 31:13 Pertanto, miei diletti fratelli, io so che se seguirete il Figlio con pieno intento di cuore, senza compiere nessuna ipocrisia e nessun inganno dinanzi a Dio, ma con intento reale, pentendovi dei vostri peccati, testimoniando al Padre che siete disposti a prendere su di voi il nome di Cristo, mediante il battesimo - si, seguendo il vostro Signore e il vostro Salvatore dentro all'acqua, secondo la sua parola, ecco, allora riceverete lo Spirito santo; si, allora viene il battesimo di fuoco e dello Spirito Santo; e allora potrete parlare nella lingua degli angeli e gridare lodi al Santo d'Israele.

2 Nefi 31:14 Ma ecco, miei diletti fratelli, cosi mi pervenne la voce del Figlio, dicendo: Dopo che vi sarete pentiti dei vostri peccati e avrete testimoniato al Padre che siete disposti ad obbedire ai miei comandamenti, mediante il battesimo di acqua, e avrete ricevuto il battesimo di fuoco e dello Spirito Santo, e potrete parlare in una nuova lingua, si, proprio nella lingua degli angeli, e dopo di cio voi mi rinnegaste, sarebbe stato meglio per voi che non mi aveste conosciuto.

2 Nefi 31:15 E io udii una voce dal Padre, che diceva: Si, le parole del mio Diletto sono veritiere e fedeli. Colui che persevera fino alla fine, quegli sara salvato.

2 Nefi 31:16 Ed ora, miei diletti fratelli, io so da questo che a meno che un uomo non perseveri fino alla fine, seguendo l'esempio del Figlio del Dio vivente, non puo essere salvato.

2 Nefi 31:17 Pertanto fate le cose che vi ho detto di aver visto che il vostro Signore e Redentore fara; poiche per questo motivo esse mi sono state mostrate: affinche voi possiate conoscere la porta per la quale dovrete entrare. Poiche ecco, la porta per la quale dovrete entrare e il pentimento e il battesimo mediante l'acqua; e allora viene la remissione dei vostri peccati mediante il fuoco e mediante lo Spirito Santo.

2 Nefi 31:18 E allora voi siete in questo sentiero stretto e angusto che conduce alla vita eterna; si, siete entrati per la porta; avete agito secondo i comandamenti del Padre e del Figlio; e avete ricevuto lo Spirito Santo, che testimonia del Padre e del Figlio, in adempimento alla promessa che egli ha fatto, che se foste entrati per questa via, avreste ricevuto.

2 Nefi 31:19 Ed ora, miei diletti fratelli, dopo che siete entrati in questo sentiero stretto e angusto, vorrei chiedere se tutto e compiuto. Ecco, io vi dico: No; poiche non siete venuti sin qui se non per la parola di Cristo, con fede incrollabile in lui, confidando interamente nei meriti di Colui che e potente nel salvare.

2 Nefi 31:20 Pertanto voi dovete spingervi innanzi con costanza in Cristo, avendo un perfetto fulgore di speranza e amore verso Dio e verso tutti gli uomini. Pertanto, se vi spingerete innanzi nutrendovi abbondantemente della parola di Cristo, e persevererete fino alla fine, ecco, cosi dice il Padre: Avrete la vita eterna.

2 Nefi 31:21 Ed ora ecco, miei diletti fratelli, questa e la via; e non c'e nessun'altra via e nessun altro nome dato sotto i cieli, per il quale l'uomo possa essere salvato nel regno di Dio. Ed ora ecco, questa e la dottrina di Cristo e la sola e vera dottrina del Padre, e del Figlio, e dello Spirito Santo, che sono un solo Dio, senza fine. Amen.

2 Nefi Capitolo 32

Gli angeli parlano per il potere dello Spirito Santo - Gli uomini devono pregare e acquisire conoscenza per se stessi dallo Spirito Santo. Circa 559 - 545 a.C.

2 Nefi 32: 1 ED ora ecco, miei diletti fratelli, suppongo che voi meditiate un poco nel vostro cuore riguardo a cio che dovreste fare dopo che sarete entrati per questa via. Ma ecco, perche meditate queste cose nel vostro cuore?

2 Nefi 32: 2 Non ricordate ch'io vi dissi che, dopo aver ricevuto lo Spirito Santo, avreste potuto parlare nella lingua degli angeli? Ed ora, come potreste parlare nella lingua degli angeli, se non mediante lo Spirito Santo?

2 Nefi 32: 3 Gli angeli parlano per il potere dello Spirito Santo; pertanto essi dicono le parole di Cristo. Pertanto, io vi dico, nutritevi abbondantemente delle parole di Cristo; poiche ecco, le parole di Cristo vi diranno ogni cosa, tutte le cose che dovrete fare.

2 Nefi 32: 4 Ora pertanto, dopo che ho detto queste parole, se non potete comprenderle sara perche non chiedete, e neppure bussate; pertanto non siete portati nella luce, ma dovete perire nel buio.

2 Nefi 32: 5 Poiche ecco, vi dico di nuovo che, se voi entrerete per questa via e riceverete lo Spirito Santo, egli vi mostrera tutte le cose che dovrete fare.

2 Nefi 32: 6 Ecco, questa e la dottrina di Cristo; e non sara data nessun'altra dottrina fin dopo che egli si manifestera a voi nella carne. E quando egli si manifestera a voi nella carne, voi osserverete di fare le cose che egli vi dira.

2 Nefi 32: 7 Ed ora io, Nefi, non posso dir di piu; lo Spirito arresta il mio parlare, e non mi resta che piangere a causa dell'incredulita, la malvagita, l'ignoranza e l'ostinazione degli uomini; poiche essi non cercheranno la conoscenza, ne comprenderanno grande conoscenza, quando essa sara data loro in semplicita, si, tanto semplice quanto puo essere la parola.

2 Nefi 32: 8 Ed ora, miei diletti fratelli, io mi accorgo che voi meditate ancora nel vostro cuore; e mi affligge dover parlare riguardo a queste cose. Poiche, se voi deste ascolto allo Spirito che insegna all'uomo a pregare, voi sapreste che dovete pregare; poiche lo spirito maligno non insegna all'uomo a pregare, ma gli insegna che non deve pregare.

2 Nefi 32: 9 Ma ecco, io vi dico che dovete pregare sempre, e non scoraggiarvi; che non dovete compiere alcunche per il Signore, senza in primo luogo pregare il Padre nel nome di Cristo che egli voglia consacrare la vostra opera, affinche la vostra opera possa essere per il benessere della vostra anima.

2 Nefi Capitolo 33

Le parole di Nefi sono veritiere - Esse attestano di Cristo - Coloro che credono in Cristo crederanno alle parole di Nefi - Le sue parole staranno come un testimone dinanzi alla sbarra del giudizio. Circa 559 - 545 a.C.

2 Nefi 33: 1 ED ora io, Nefi, non posso scrivere tutte le cose che sono state insegnate fra il mio popolo; ne sono possente nello scrivere quanto nel parlare, poiche, quando un uomo parla per il potere dello Spirito Santo, il potere dello Spirito Santo lo porta fino al cuore dei figlioli degli uomini.

2 Nefi 33: 2 Ma ecco, ve ne sono molti che induriscono il cuore contro il Santo Spirito, cosicche non ha posto in loro; pertanto gettano via molte cose che sono scritte e le stimano come cose da nulla.

2 Nefi 33: 3 Ma io, Nefi, ho scritto quel che ho scritto, e lo stimo di grande valore, e specialmente per il mio popolo. Poiche prego continuamente per loro di giorno, e i miei occhi bagnano il mio guanciale di notte, a causa loro; e grido al mio Dio con fede, e so ch'egli udra il mio grido.

2 Nefi 33: 4 E so che il Signore Iddio consacrera le mie preghiere per il beneficio del mio popolo. E le parole che ho scritto in debolezza saranno rese forti per loro; poiche esse li persuadono a fare il bene; fanno loro conoscere i loro padri; e parlano di Gesu, e li persuadono a credere in lui e a perseverare fino alla fine, il che e vita eterna.

2 Nefi 33: 5 E parlano rudemente contro il peccato, secondo la semplicita della verita; pertanto nessuno si adirera per le parole che ho scritto, salvo che sia per lo spirito del diavolo.

2 Nefi 33: 6 Io esulto nella semplicita; esulto nella verita; esulto nel mio Gesu, poiche egli ha redento la mia anima dall'inferno.

2 Nefi 33: 7 Ho carita per il mio popolo, e grande fede in Cristo perche incontrero molte anime immacolate al suo seggio del giudizio.

2 Nefi 33: 8 Ho carita per i Giudei - dico Giudei, perche intendo coloro da cui venni.

2 Nefi 33: 9 Ho pure carita per i Gentili. Ma ecco, non posso sperare per nessuno di questi, eccetto per quelli che si riconcilieranno con Cristo, entreranno per la porta angusta, cammineranno sullo stretto sentiero che conduce alla vita, e continueranno sul sentiero fino alla fine del giorno di prova.

2 Nefi 33:10 Ed ora, miei diletti fratelli, e voi pure Giudei, e voi tutte estremita della terra, date ascolto a queste parole e credete in Cristo; e se non credete in queste parole, credete in Cristo. E se crederete in Cristo, crederete in queste parole, poiche sono le parole di Cristo, e lui me le ha date; ed esse insegnano a tutti gli uomini che essi devono fare il bene.

2 Nefi 33:11 E se non sono parole di Cristo, giudicate voi - poiche Cristo vi mostrera all'ultimo giorno, con potenza e grande gloria, che esse sono le sue parole; e voi e io staremo faccia a faccia dinanzi alla sua sbarra; e saprete che mi fu comandato da lui di scrivere queste cose, nonostante la mia debolezza.

2 Nefi 33:12 E io prego il Padre, in nome di Cristo, che molti di noi, se non tutti, possano essere salvati nel suo regno in quel grande e ultimo giorno.




RACCONTO SCRITTO SU TAVOLE PER 2 | RACCONTO SCRITTO SU TAVOLE PER 3 | RACCONTO SCRITTO SU TAVOLE PER 4 | RACCONTO SCRITTO SU TAVOLE PER 5 | RACCONTO SCRITTO SU TAVOLE PER 6 | RACCONTO SCRITTO SU TAVOLE PER 7 | RACCONTO SCRITTO SU TAVOLE PER 8 | RACCONTO SCRITTO SU TAVOLE PER 9 | RACCONTO SCRITTO SU TAVOLE PER 10 | RACCONTO SCRITTO SU TAVOLE PER 11 |

© um.co.ua -